Dolci Rabba Ricette

Torta in pasta di zucchero con crema chantilly e yogurt ai mirtilli

Ecco una torta che ci arriva dalla nostra amica Loredana. Una torta da cake design fatta a regola d’arte! Complimenti!!!

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti:
Per l’impasto:
4 uova
200 g di zucchero
200 g di yogurt bianco
1 bustina di vanillina
1 fialetta di aroma al limone
1 pizzico di sale
250 g di farina bianca
75 g di farina di mandorle
1 bustina di lievito per dolci
125 g di olio di riso

Per farcire e decorare:
200 g  di yogurt ai mirtilli
crema chantilly
75 g di confettura di mirtilli setacciata
600 g di pasta di zucchero
colori alimentari verde e azzurro
pasta di zucchero bianca
colla alimentare[/infopane]

Preparazione:
Sbattere in una terrina uova e zucchero per 2/3 minuti fino ad ottenere una massa cremosa, aggiungere a poco a poco lo yogurt, la vanillina, l’aroma e il sale e amalgamare bene.

Unire la farina setacciata, la farina di mandorle, il lievito setacciato e a piccole dosi l’olio di riso.

Mettere l’impasto in uno stampo a cerniera (diametro cm 26) con il fondo foderato con carta da forno e cuocere per 30/40 min. a secondo il tipo di forno. Tagliare il dolce raffreddato in due strati e posizionare lo strato in un piatto da portata.

Ammorbidire il pan di spagna con acqua e zucchero o acqua ed un liquore leggero. Unite la crema chantilly con lo yogurt e metterla sullo strato inferiore e ricomporre la torta.

Scaldare in un pentolino la confettura e spennellarla su tutta la torta. Stendere 300 g pasta di zucchero in una sfoglia di 3 mm e ricoprire la torta. Tagliare quella in più per farne un cordoncino che metterete alla base della torta. Decorare la torta usando la colla alimentare (*).

Con gli stampini a forma di margherita fare i fiorellini del colore che volete. Per le farfalle usate degli stampini oppure potete variare con i cuoricini.

Preparare le decorazioni di pasta di zucchero almeno un giorno prima in modo di asciugarsi per bene.

(*) Per fare la colla alimentare usare un po’ di pasta di zucchero e dell’acqua e farla sciogliere nel microonde.

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento