Luisa Ricette Secondi

Stracotto alla milanese con riso in cagnone

Classicissima vecchia ricetta milanese, ma quanto buona!!!

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti:
Per il riso:
riso Carnaroli
burro freschissimo
aglio
salvia
parmigiano

Per lo stracotto:
1 kg ca di codone di manzo
farina
burro
olio
1 carota
1 cipolla
1 gambo di sedano
1 foglia di alloro
1 rametto di rosmarino
2 foglie di salvia
vino bianco secco
1 cucchiaio di Marsala
1 cucchiaio di Cognac[/infopane]

Preparazione:
Per il riso usate un’ottimo Carnaroli, fatelo bollire in acqua salata  e toglietelo dal fuoco abbastanza al dente. Conditelo con del buon burro che avrete precedentemente messo in un pentolino sul fuoco insieme ad uno spicchio di aglio in camicia e qualche fogliolina di salvia finché non sarà di un bel colore bruno. Conditeci il riso aggiungendo anche abbondante Parmigiano grattugiato.

Infarinare leggermente la carne. In un tegame capace sciogliere un poco di burro e aggiungere un filo di olio e rosolarvi per bene la carne. Mentre cuoce aggiungere tutti gli ortaggi e gli odori. Quando la carne è dorata si bagna con del buon vino bianco secco, si copre, si sala e si lascia cuocere per almeno 2 ore. A metà cottura si aggiunge il cognac ed il marsala. Quando la carne è cotta levarla dal tegame, togliere gli odori e passare il sugo con un passaverdura per ottenere un sugo piuttosto denso. Rimettere carne e sugo nel tegame al caldo infine tagliatela a fette, adagiatela sul riso condito e versateci sopra il sugo e…sentirete che gusto!

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento