Luisa Primi Ricette

Spazle di famiglia

Ricetta estremamente rustica che tradisce le mie origini!Ma quanto buona!!E’ un piatto perfetto per una allegra cena tra amici e costituisce un ricco primo piatto a cui far seguire un tagliere di salumi e formaggi con mostarde e composte di frutta e…un’ottima birra!

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti:
250 g di farina
3 uova
1 cucchiaio di olio evo
120 ml birra chiara
sale q.b.
pizzico noce moscata
1/2 dadi di spinaci surgelati

Per il condimento:
1 cipolla piccola
100 g di parmigiano grattuggiato
150 g di speck affettato
1 noce di burro
500 ml di panna freschissima da montare,non usare assolutamente quella per cucina
pepe[/infopane]

Preparazione:
Per preparare questi gnocchetti tipici della Germania e del nostro Tirolo, è assolutamente necessario lo SPATZLEHEBEL, attrezzino che si trova abbastanza facilmente nei negozi di attrezzature domestiche.

In una ciotola si versa la farina, le uova al centro, sale, noce moscata, olio e gli spinaci sgelati e tritati. Si amalgama bene il tutto usando cucchiaio di legno, si versa la birra e si amalgama nuovamente usando la frusta. Se l’impasto fosse troppo solido, aggiungete dell’acqua sino a raggiungere al consistenza di uno yogurt greco.
Questo impasto verrà versato nello spatzlehebel che sarà posizionato sulla pentola d’acqua in ebollizione e salata e si muoverà il carrellino in modo da far cadere gli gnocchetti nell’acqua. Cuociono in pochi istanti, quindi preparare una schiumarola per recuperarli velocemente e metterli in una bella ciotola e condirli con un sugo che avremo ottenuto mettendo in un pentolino la cipolla tritata finemente, una noce di burro, lo speck tagliato a listerelle.
Quando il tutto sarà ben cotto e dorato si aggiunge la panna. Quando salirà si abbassa il fuoco, si aggiunge parmigiano e pepe e…..tenetevi del buon pane a portata di mano perché la scarpetta è assicurata!!!

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento