Primi Rabba Ricette

Spaghetti di riso melanzane, limone e menta

Ma lo sapevate che la melanzana inizialmente veniva chiamata mela non sana, proprio perché da cruda non è commestibile? Cotta invece ha il suo perchè, poi con limone e menta vedrete!!!

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti per 4 persone:
320 g di spaghetti di riso
2 melanzane
1 cipollotto
1 limone
qualche fogliolina di menta
brodo vegetale
olio
sale e pepe
sale nero per decorare[/infopane]

Preparazione:
Iniziamo tagliando le melanzane a cubetti e il cipollotto tritato finemente. Scaldate una padella con un filo d’olio e fate soffriggere il cipollotto (per evitare che si bruci aggiungete un cucchiaio di brodo). Una volta appassito, aggiungete le melanzane, salate leggermente, pepate e lasciate cuocere per almeno un quarto d’ora fino a quando saranno cotte. Le melanzane rilasceranno un po’ della loro acqua ma nel caso si asciugassero troppo aggiungete ancora del brodo vegetale.

Nel frattempo mettete a scaldare in una pentola con acqua salata e una volta a bollore buttate gli spaghetti di riso. Quando sono cotti, scolateli e fateli saltare nelle melanzane, aggiungendo il succo di limone e le foglioline di menta. Lasciate insaporire bene, e impiattate  decorando con del sale nero.

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento