Kate Primi Ricette

Spaghetti alle vongole con anelli di cipolla e bottarga

Questa ricetta che vi propongo, è la classica pasta alle vongole con l’aggiunta di anelli di cipolla e bottarga.

Consiglio di provare gli spaghetti alla chitarra di Gragnano, sono ottimi è trattengono il gusto del sughetto delle vongole che è una meraviglia.

Buon appetito!

Ingredienti per 4 persone:
380gr di spaghetti, 1kg Vongole lupino, 2 spicchi d’aglio, 2 acciughe sotto sale, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, peperoncino (a piacere), prezzemolo, 1 cipolla rossa o bianca, bottarga, olio, pepe.

Preparazione:
Soffriggete nella padella due spicchi d’aglio, le acciughe sotto sale preventivamente lavate e l’olio.

Fate aprire le vongole con mezzo bicchiere di vino bianco secco chiudendo il coperchio e di tanto in tanto scuotetele finchè non si apriranno.

Filtrate il liquido prodotto dalle vongole e versatelo in un’altra padella. Tagliate la cipolla ad anelli e fatela appassire lentamente con mezzo bicchiere di brodo dei molluschi e un filo d’olio. In questo passaggio potete aggiungere a piacimento il peporoncino tritato oppure dei pomodorini pachino sempre tritati.

Unite le cipolle e il brodo precedentemente filtrato alle vongole. Scolate la pasta e fatela saltare insieme alle vongole aggiungendo il prezzemolo tritato.

Servite la pasta sul piatto mettendo un filo di olio extravergine ed infine aggiungete una grattata di pepe e di bottarga.

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento