Alessandro Primi Ricette

Risotto allo zafferano

Un grande classico della cucina lombarda, ognuno ha il suo segreto per ottimizzarlo, io mi sono affidato ai consigli di un amico e allo zafferano comprato a Istanbul che emana un profumo eccezionale.

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti per 2 persone:
200 g di riso Carnaroli
mezzo dito di vino bianco
1 bustina di zafferano
mezza cipolla
80 g di burro
1 dado vegetale
80 g di parmigiano grattugiato
zafferano in pistilli per guarnire[/infopane]

Preparazione:
Tagliare a cubetti minuscoli la cipolla e farla soffriggere in metà del burro. Farla sfumare con il vino bianco.

Nel frattempo mettere sul fuoco un pentolino con acqua e il dado a fuoco lento per mantenerla calda. Quando la cipolla è dorata, alzare il fuoco ed far saltare il riso per tosarlo per un paio di minuti.

Continuare la cottura del riso aggiungendo gradualmente l’acqua bollente e lasciando sfumare fino a cottura completata.

Insieme all’ultimo mestolo d’acqua aggiungere la bustina di zafferano, quando pronto, mantecare con il resto del burro e il parmigiano grattugiato.

Servire con qualche pistillo di zafferano e buon appetito!

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento