FATTOINCASA Formaggi Ricette Sonia

Primosale e ricotta

Oggi si fa il formaggio! Due formaggi semplici, primosale e ricotta, freschi freschi.
Usateli, come volete, un aperitivo, con affettati sottaceti e marmellate, un antipasto, scaldati in padella con pomodorini olive e capperi o anche solo un po’ di prezzemolo pepe, nella pasta, come ingredienti di altre preparazioni, per piatti completamente “fattoincasa”.

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti:
Per il primosale:
1 l di latte fresco (potete usare sia latte intero che parzialmente scremato, fresco o a lunga conservazione)
1 cucchiaino di caglio liquido (oppure 1 cucchiaio di aceto o succo di mezzo limone)
1 vasetto di yogurt naturale (facoltativo)

Per la ricotta:
siero dalla preparazione del Primosale
1 l di latte fresco (potete usare sia latte intero che parzialmente scremato, fresco o a lunga conservazione)
1 cucchiaino di caglio liquido (oppure 1 cucchiaio di aceto o succo di limone)[/infopane]

Preparazione del primosale:
Scaldate il latte fino a 40 gradi, aggiungete lo yogurt e lasciate riposare per 30 minuti al caldo.
Trascorso il tempo, scaldate nuovamente il latte a 37 gradi, aggiungete il caglio (oppure l’aceto o il succo di limone), mescolate, coprite e lasciate riposare al caldo (ad esempio dentro il forno o sopra un termosifone) per altri 30 minuti. In questo tempo si formerà la cagliata e il latte vi apparirà come un budino, rompere la cagliata, tagliandola formando una griglia, con dimensioni 5×5 cm. Coprite e lasciate riposare altri 30 minuti.
Rompete ancora la cagliata, tagliandola in pezzi di più piccoli (circa un cm) e poi raccoglietela scolandola dal siero e mettetela in fuscelle premendo con le mani per far uscire il siero. Raccogliete il siero e conservatelo vi servirà per la ricotta. Mettete il formaggio in frigorigero, dopo 12 ore è pronto per essere gustato!

Preparazione della ricotta:
In una pentola unite il siero e il latte e mescolate. Scaldate fino a 80 gradi eaggiungete il caglio (o l’aceto o il succo di limone). Mantenete la temperatura, i fiocchi di ricotta inizieranno a salire e li potete raccogliere scolandoli dal siero. Raccogliete i fiocchi in fuscelle è conservate in frigorifero, dopo 12 ore anche la ricotta è pronta!

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento