Luisa Ricette Secondi

Pollo all’Aperol e tortino croccante

Questo è il mio famoso pollo all’Aperol con nastri di patata e tortino croccante di risotto con le verze e il vino rosso.

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti per 6 persone: 
400 g di riso Carnaroli
1 cipolla
100 g di formaggio tipo crescenza
4 foglie tra le più belle di cavolo verza tagliate alla julienne
1 l di buon brodo bollente
1 bicchiere colmo di vino rosso fermo
grana padano grattugiato in abbondanza
almeno un petto di pollo intero
6 patate di media grandezza
1/2 spicchio di aglio
qualche foglia di salvia
Aperol
brodo
sale[/infopane]

Preparazione:
Preparare un classico risotto con verze e crescenza e tenetelo da parte. Potete prepararlo anche il giorno prima.
Tagliare il petto di pollo in tante fette quante sono i commensali e per ogni fetta di carne servirà una patata che taglieremo a nastro con il pelapatate. In una capiente padella antiaderente versiamo un poco di olio, aggiungiamo almeno uno spicchio di aglio in camicia e qualche fogliolina di salvia. Uniamo carne e patate, facciamo rosolare un poco e poi spruzziamo (senza esagerare!) un goccio di Aperol. Continuiamo la cottura aggiungendo un poco di brodo o di acqua,aggiustiamo di sale e teniamo in caldo. Prendiamo il risotto avanzato e ricaviamone con il coppapasta delle formine che infarineremo e metteremo a dorare in padelline adatte allo scopo usando burro o olio in minima quantità. Giriamo bene il riso affinchè sia dorato da ambo i lati, aggiungiamo a pioggia il Grana e impiattiamo con la carne. Buon appetito da Luisa!

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento