SCUOLADICUCINA

Lezione n° 12 – Pasta all’uovo

La pasta all’uovo è storia della cucina italiana e non solo. Anche se ormai in commercio si trovano ottimi prodotti, non possiamo rinunciare ad una buona pasta all’uovo fatta in casa.  Oggi impareremo i passaggi salienti di questa ricetta che è sicuramente un valore aggiunto ai vostri piatti e che tutti apprezzeranno.

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti:
400 g di farina
4 uova
2 cucchiai di olio di oliva
1 pizzico di sale[/infopane]

Preparazione:
Preparare la pasta è molto semplice ma richiede un po’ di manualità che si acquisisce provando e riprovando nel tempo. Vi ricordo che il rapporto ogni 100 gr di farina, è un uovo. Per quanto riguarda la farina potete utilizzarne diverse tipologie, per esempio la 00, quella di grano duro o addirittura entrambe. Personalmente utilizzo quest’ultima perchè mantiene più la cottura della pasta ma vi consiglio di fare diverse prove e di trovare la vostra farina a seconda dei gusti.
Setacciate la farina e disponetela a fontana (Fig. 1). Mettete il sale e i due cucchiai di olio, dopo di che con una forchetta sbattete le uova (Fig.2). Aggiungete la farina del bordo della fontana nelle uova poco a poco (Fig.3) Quando il tutto comincerà ad addensarsi, con le mani mischiate la restante farina con le uova (Fig.4). A questo punto cominciate a lavorare la pasta per  finché non prenderà consistenza per almeno un 10 minuti. (Fig.5+ video). Il vostro panetto è pronto per essere avvolto nella pellicola e fatto riposare per almeno una mezzora prima di essere pronto per tirare le sfoglie. Per tirare le sfoglie è molto romantico il matterello, ricorda i tempi in cui le nonne faticavano alla ricerca della sfoglia perfetta ma sinceramente dotatevi di una bella macchina tira pasta che vi farà risparmiare tempo e fatica.


Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento