Dolci LECCATILEDITA Paolo & Viviana Ricette

Paciugo

Il nome del dolce, se pur non nella versione originale, vuole intendere un mix di sapori, dai biscotti imbibiti di sciroppo aromatizzato, alla crema pasticciera fino al gusto tutto tondo del cioccolato gianduia. Ideale per una coccola tutta invernale.

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti:
biscotti savoiardi

Per la crema pasticciera:
150 g di tuorli
100 g di zucchero
35 g di maizena
500 ml di latte intero

Per la crema del Paciugo:
250 g di panna montata
250 g di crema pasticcera

Per la ganache:
150 g di cioccolato gianduia
100 ml di panna

Per lo sciroppo:
100 g di zucchero
100 ml di acqua
1 bacca di vaniglia
1 stecca di cannella
3 bacche di cardamomo[/infopane]

Preparazione:
Preparate per prima cosa la crema pasticciera. Ponete sul fuoco a fiamma media il latte. In una bacinella miscelare con una frusta lo zucchero e la maizena quindi unire i tuorli. Quando il latte comincia ad essere caldo versarne metà sui tuorli e mescolare. Riportate il restante latte sul fuoco e portare a bollore. Unite quindi il contenuto della bacinella abbassare un po’ la fiamma e continuando a mescolare raddensate la crema. Spegnete e trasferite in un altro contenitore.

Preparate quindi lo sciroppo per imbibire i savoiardi. Ponete sul fuoco tutti gli ingredienti e portate  a bollore. Imbibite quindi i savoiardi.

Per la ganache portate a bollore la panna quindi spegnete la fiamma ed unite il cioccolato. Miscelate fino a completo scioglimento del cioccolato.

Montate i 250 g di panna che devono essere uniti ai 250 g di crema pasticciera.

Per la presentazione del dessert prendete un bicchiere ponete sulla base un po’ di crema, quindi i savoiardi, un cucchiaio di ganache al gianduia, uno strato di crema. Ripetete questa operazione una seconda volta. Completate con un ricciolo di cioccolato gianduia.

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento