Antipasti Rabba Ricette

Mortadella story

Che buonoooooo…questo è stato il commento degli amici a cui ho preparato questo piatto. 

A prima vista sembra un piatto pesante, ma una volta mangiato te ne chiederanno un altro!!! Io l’ho preparato come antipasto ma va benissimo anche come aperitivo o come finger food.

Buon Appetito!

Ingredienti:
80 g di mortadella tagliata a listerelle.
Per la crema di parmigiano reggiano: 100 g di panna, 30 g di burro, 40 g di parmigiano reggiano grattugiato, 1 cucchiaino di maizena, 1 cucchiaio di latte, 1 pizzico di sale.
Per la salsa di pistacchio americano: 50 g di pistacchi americani sgusciati, 200 g di acqua, 20 g di olio d’oliva extravergine, 1 pizzico di sale, 1 pizzico di pepe.
Per le cotolettine di mortadella: 160 g di mortadella, 1 uovo, 50 g di pane grattugiato, abbondante olio di semi di arachidi per friggere.

Preparazione:
Preparare la crema di parmigiano reggiano: in un tegame far fondere il burro, aggiungere il parmigiano reggiano, un pizzico di sale, mescolare bene con una frusta; unire la panna intiepidita e la maizena sciolta con il latte, passare al colino fine e tenere al caldo da parte.

Preparare la salsa di pistacchio americano: in un tegame rosolare i pistacchi con l’olio, aggiungere l’acqua e cuocerli per 15 minuti; insaporirli con sale e pepe e frullarli (dovrà risultare una crema abbastanza morbida).

Preparare le “cotolettine”: tritare finemente la mortadella, metterla in uno stampo foderato con carta oleata e premerla bene, formando uno strato di due cm circa; conservarle in frigorifero finché il composto risulterà ben freddo. Capovolgere lo stampo su un tagliere e ritagliare 8 cubetti, passarli nell’uovo battuto e nel pane grattugiato, ripetere l’operazione per altre due volte; friggerli in abbondante olio caldo a 160 gradi per qualche minuto finché saranno leggermente dorati e scolarli sopra un foglio di carta assorbente da cucina.

Mettere in ogni bicchiere un poco di crema di parmigiano, la salsa di pistacchio americano e due cubetti di mortadella; rosolare brevemente la mortadella a listerelle in una padella antiaderente spennellata d’olio, distribuirla nei bicchieri e servirli.

Questa ricetta perteciperà al contest “THE POWER OF PISTACHIOS!” di Chiara Maci:

LOGO - The Power of Pistachios

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento