FATTOINCASA Ricette Sonia

Marmellata di Pesche e Zafferano

Tanti pistilli conservati un un vasetto proveniente dalla Turchia. L’ho aperto e un intenso profumo ne è uscito. Alzo lo sguardo e vedo delle belle pesche mature. Questa marmellata è il frutto di “sguardi” nella mia cucina.

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti per un vasetto da 250 ml:
300 g di pesche
150 g di zucchero
succo di mezzo limone
pistilli di zafferano, la punta di un cucchiaino (circa 10 pistilli)[/infopane]

Preparazione:
Lavate le pesche, eliminate la buccia e il nocciolo e tagliatele a fettine e mettetele in una casseruola con lo zucchero, il succo di limone e i pistilli di zafferano. Portate a bollore e fate cuocere piano per 15 minuti.
Spegnete, lasciate raffreddare e mettete in frigorifero per 24 ore.
Il giorno seguente, separate filtrando, il liquido che si è formato e la frutta.
Mettete il liquido in una casseruola e portate a bollore fino ad ottenere la consistenza desiderata, continuando a mescolare (fate la prova piattino o se avete un termometro 105° gradi per una marmellata piu morbida, 108° per una più compatta).
Aggiungete la frutta. Portate a bollore e fate cuocere piano per 5 minuti, continuando a mescolare.
Versate la marmellata ancora calda nel vasetto sterilizzato, mettete il coperchio e capovolgete per circa un ora.

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento