Conserve e marmellate FATTOINCASA Ricette Sonia

Marmellata di fichi, miele, vaniglia e mandorle

Gli ingredienti base di una marmellata sono la frutta e lo zucchero poi si può aggiungere altro per aromatizzarla in modo particolare. In questa ricetta è invece la parte zuccherina che conferisce particolarità alla marmellata, sostituendo parte dello zucchero con del miele dal gusto e profumo intenso. Infine l’aggiunta delle mandorle la rende ancora più golosa.

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti per 4 vasetti da 250 ml:
1 kg di fichi neri
250 g di zucchero
250 g di miele di castagno
1 limone
1 stecca di vaniglia
100 g di mandorle a lamelle[/infopane]

Preparazione:
Lavate bene i fichi, tagliate il picciolo dove c’è il liquido bianco e tagliateli a fette. Non sbucciateli, in questa ricetta usiamo tutto il frutto, niente scarti!
Mettete i fichi in una ciotola, aggiungete il succo di un limone, lo zucchero ( ho utilizzato zucchero di canna ma anche quello bianco va bene) e il miele.
Mescolate e lasciate riposare per due ore.
Trascorso il tempo, mettete il tutto in una pentola larga. Incidete la stecca di vaniglia e con un coltello aggiungere i semi alla frutta. Fate cuocere per 10 minuti ( da quando inizia a sobbollire). Lasciate raffreddare e mettere in frigorifero per 24 ore.
Trascorso il tempo con un colino separate la frutta dallo sciroppo. Mettete lo sciroppo in una pentola e fatelo cuocere fino alla consistenza voluta ( prova piattino o raggiungimento dei 105 gradi). Intanto secondo il vostro gusto, se preferite una marmellata con pezzi di frutta o più fluida potete  frullare la frutta o schiacciarla con una forchetta. Quando lo sciroppo è pronto aggiungete la frutta, le mandorle e fate sobbollire qualche minuto. Mettete nei vasi sterili, chiudete e capovolgete per un’ora. Lasciate raffreddare e verificate che si sia creato il vuoto.

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento