Primi Ricette Samuela

Linguine ai due pesti

Prepariamoci all’arrivo della primavera con questo piatto gustoso ma leggero e facilissimo da preparare. Grazie agli ingredienti che lo compongono può essere considerato anche un piatto unico.

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti:
1/2 kg di linguine
3 zucchine
5/6 foglie di basilico
grana padano
pinoli
2/3 cucchiai di ricotta
olio EVO
sale e pepe q.b.[/infopane]

Preparazione:
Mettere in una pentola dell’acqua, una volta a bollore immergervi le 3 zucchine e far cuocere per 10/15 minuti

Utilizzate il frullatore ad immersione per preparar il pesto di zucchine: tagliare a pezzi le zucchine (e preservare delle rondelle per la guarnizione), metterle in un contenitore con i pinoli (tenerne una decina per il pesto di basilico), il grana ridotto a pezzetti e l’olio (eventualmente aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura delle zucchine).
Frullare fini ad ottenere una salsa omogenea. Mettere il composto in una pentola antiaderente aggiustare di sale e pepe e far bollire per qualche minuto.

Utilizzare l’acqua di cottura delle zucchine per far cuocere le linguine.

Setacciate i 2/3cucchiai di ricotta. Nel frattempo in un piccolo mortaio battete le foglie di basilico con il grana i pinoli qualche grano di sale (meglio se grosso) e l’olio versato a filo.
Incorporate un cucchiaio del pesto ottenuto alla ricotta setacciata. Scolare la pasta e aggiungervi il grana precedentemente grattugiato e mescolare.

Prendere un piatto da portata e adagiare a specchio il pesto di zucchine. Mettervi sopra la pasta, qualche rondella di zucchina e qualche pinolo. A lato mettere la ricotta e versarvi qualche cucchiaio di pesto al basilico.

La provate?

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento