Rabba Ricette Secondi

Involtini di pollo con radicchio e noci

La ricetta di oggi ci arriva da una nostra amica: Sabrina. Questa, è una ricetta dal sapore particolare e gustoso che ha come protagonista un ingrediente principe: “il radicchio”. Non tutti sanno, che il radicchio oltre ad essere buono ed avere un gusto particolare, si ritiene utile per curare molti problemi, da quelli della pelle, all’artrite, alla cattiva digestione, all’insonnia quindi, che dire utilizzatelo spesso per le vostre ricette perché, questa che vi presento è solo una delle molteplici ricette che si possono creare con questo ingrediente.

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti per 4/6 persone:
4 fette di petto di pollo (senza pelle)
500 gr di radicchio rosso
40 gr di noci tritate grossolanamente
1 cipolla rossa
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
mezzo bicchiere di vino bianco o rosso[/infopane]

Preparazione:
Adagiate i petti di pollo sulla carta da forno e poi, con un batticarne, appiattiteli il più possibile senza però romperli. Cospargete entrambi i lati con un pizzico di sale e pepe e metteteli un attimo da parte.

In una padella antiaderente, fate rosolare la cipolla sminuzzata in poco olio.

Dopo due minuti, aggiungere il radicchio affettato, salate leggermente e lasciate cuocere coperti fin quando non saranno completamente appassiti.

Rimuovere il liquido in eccesso del radicchio e tenetelo da parte intanto, accendete il fuoco a 180°.

Stendete i petti di pollo e disponete al centro di ognuno il radicchio e le noci tritate. A questo punto, arrotolate i petti di pollo con cura e stringeteli senza strappare la carne fermandoli con gli stuzzicadenti oppure se volete, li potete chiuderli con lo spago.

Riponete, gli involtini in una teglia antiaderente e cospargeteli leggermente di olio extra vergine di oliva.

Informateli e lasciateli rosolare e girateli ogni 5 minuti in modo che la doratura sia uniforme.

Aggiungete quindi, mezzo bicchiere di vino bianco o rosso (a vostro piacimento) e proseguite con la cottura in forno.

Di tanto in tanto, con l’aiuto di un cucchiaio bagnate gli involtini con il liquido in eccesso del radicchio che avete precedentemente messo da parte.

Gli involtini, saranno pronti quando il liquido, si sarà quasi completamente assorbito.

Ci vorranno all’incirca 20 minuti di forno.

Serviteli ancora caldi cospargendoli con un pò di noci tritate .

Il piatto è pronto, buon appetito 😀

Nb. se volete aggungere un tocco di gusto in più a questi involtini potete mettere all’interno del pollo oltre al radicchio e le noci anche dei pezzetti di zola e, se non avete molto tempo potete cuocere gli involtini facendo lo stesso procedimento che viene fatto al forno nella padella antiaderente …. ( un piccolo consiglio perchè lo so molte volte, non si ha molto tempo per cucinare) …. 😀

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento