Kate Primi Ricette

Flan di parmigiano

Un piatto che vi darà tanta soddisfazione ma che richiede tanto impegno e dimestichezza in cucina ma ormai se vi siete già cimentati in altre ricette, seguendo questa di oggi, riuscirete a cavarvela benissimo.

Oggi propongo un piatto di alta cucina: Flan di parmigiano, candito di cipolla rossa e riduzione di vino rosso.

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti:
Per la cipolla caramellata:
50 g olio di oliva extravergine
4 cipolle di tropea
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di aceto balsamico

Per la riduzione di vino rosso:
500 g di vino rosso
100 g di zucchero
sale e pepe

Per il flan di parmigiano:
200 g di parmigiano reggiano 36 mesi grattugiato
135 g di burro
55 g farina
4 uova[/infopane]

Preparazione:
Cominciate a preparare la cipolla caramellata in una casseruola.  Stufate le cipolle intere nel forno a 180 gradi con l’olio, fino a cottura completa ovvero quando saranno completamente appassite, spolverate lo zucchero sulle cipolle e mettete la funzione grill per altri 5 minuti. La riduzione di vino rosso è molto semplice. Metete in un pentolino il vino, lo zucchero, salate e pepate  ed infine fate cuocere a fiamma lentissima fino a ridurre il tutto a 1/3. Ora è il momento del flan di parmigiano. Sciogliete a bagno maria il burro e incorporate la farina, aggiungete il formaggio, fate raffreddare e mixate con il minipimer. Unite le uova con una frusta ad una alla volta in stampini di alluminio che avrete inburrato e infarinato con farina di mais mettete il flan rimanendo 1 centrimetro dal bordo. Metteteli in una casseruola e riempitela con due dita d’acqua, in questo modo cuocerete il flan a bagno maria nel forno per circa una trentina di minuti a 180 gradi. Ora siete pronti per sbizzarrirvi nell’impiattamento. Buon Appetito!

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento