Dolci Ricette Sonia

Dolcetto di mela cotogna e frutta secca

Difficile trovare le mele cotogne ma se avete la fortuna di scovarle in qualche negozio o bancarella potete provare a fare questa marmellata da mangiare a cubetti! La ricetta originale non la prevede ma l’aggiunta della frutta secca, la rende se possibile ancora più golosa e la trasforma in un perfetto un dolcino da servire insieme ad altre praline e gelee.

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti per 4 persone:
1 kg di mele cotogne
500 g di zucchero di canna
1 cucchiaino di vaniglia in polvere
200 g di frutta secca tritati a piacere (mandorle, noci, nocciole, pinoli, pistacchi)[/infopane]

Preparazione:
Mettete le mele in una casseruola, copritele con l’acqua e portate a bollore. Fare cuocere fino a quando saranno tenere e riuscirete a infilare una forchetta nella polpa fino al torsolo.
Scolatele, tagliatele per farle raffreddare più rapidamente. Conservate un bicchiere di liquido.
Sbucciatele, eliminate il torsolo e passate la polpa al passaverdura. Mettete la polpa in una casseruola, aggiungete lo zucchero, la vaniglia e il liquido conservato. Fate cuocere fino a quando la marmellata non tenderà a staccarsi dalle pareti della casseruola. A questo punto, aggiungete la frutta secca, cuocete ancora qualche minuto e poi mettete la marmellata in uno stampo. Lasciate raffreddare. Sformate la cotognata sopra un foglio di carta da forno e fatela asciugare girandola spesso. Potete farla asciugare nel forno ( temperatura massima 40 gradi) o in un posto asciutto. Conservatela avvolta nella carta da forno.

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento