Dolci LECCATILEDITA Paolo & Viviana Ricette

Croissant francesi

Oggi vi proponiamo un classico: i croissant. Dolce tipico francese così chiamato per la forma di mezzaluna crescente.

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti:
1 kg di farina W300-350
100 g di zucchero
20 g di lievito di birra
15 g di miele d’acacia
120 g di latte intero
250 g di acqua
120 g di uova intere
semi di bacca di vaniglia
20 g di sale fino
625 g di burro[/infopane]

Preparazione:
Iniziare ad impastare la farina, lo zucchero, il lievito, il miele, il latte, l’acqua e le uova in planetaria fino ad ottenere un impasto liscio e sodo. Sempre in planetaria aggiungere 125 g di burro, i semi di bacca di vaniglia e il sale e lavorare fino a completo assorbimento della materia grassa, l’impasto dovrà risultare morbido e liscio. Mettere l’impasto in un contenitore, coprirlo e riporlo in frigorifero per almeno 5-6 ore.

Passate queste ore mettere i rimanenti 500 gr di burro fra due fogli di carta da forno con un po’ di farina e abbassare con un mattarello fino ad uno spessore di circa mezzo cm.
Stendere l’impasto che era in frigo a forma di rettangolo e con uno spessore di circa mezzo cm. Mettervi al centro il burro e richiudere con i due lembi esterni coprendo il burro.
Stendere con attenzione e dare tre pieghe come per la sfoglia facendo riposare l’impasto  un’ora fra una piega e l’altra.
A questo punto formare i croissant stendendo l’impasto , ricavandone dei triangoli  e arrotolandoli.
Lasciare lievitare una notte e l’indomani pennellare delicatamente con uovo sbattuto e cuocere a 180 gradi per circa 20 minuti.
Quando sono fredde spolverizzare con zucchero a velo o pennellare con uno sciroppo ottenuto facendo bollire 100 gr acqua con 150 gr zucchero.

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento