Dolci FATTOINCASA Ricette Sonia

Crema spalmabile alle nocciole e ai pistacchi

Domenica mattina, tempo a disposizione, colazione e … Crepes! Buone con la marmellata, la frutta fresca ma golosissime con le creme! Vi propongo due creme da per farcire non solo con le crepes ovviamente, una fetta di pane, una cheesecake o anche semplicemente buone da mangiare a cucchiaiate! Fatte in casa con qualche possibile variante in base al gusto personale, olio aromatizzato o neutro, cioccolato fondente o al latte, tante combinazioni tutte da provare!

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti:
Per la crema alle nocciole:
100 g di nocciole sgusciate
200 g di cioccolato fondente
100 g di zucchero di canna
50 g di olio extra vergine aromatizzato all’arancia
150 g di latte di soia
1 cucchiaino di vaniglia in polvere

Per la crema ai pistacchi:
100 g di pistacchi sgusciati
50 g di zucchero
Circa 20 g di olio di extravergine di oliva[/infopane]

Preparazione:
Per la crema alle nocciole tostate le nocciole in forno o in pentola, pochi minuti e poi eliminate la pellicina sfregandole con un panno.
Frullatele a lungo fino ad ottenere una farina fine fine. Tritare anche il cioccolato.
In una casseruola riunite tutti gli ingredienti e fate cuocere 5 minuti facendo attenzione a non superare i 50 gradi.
Spegnete e fate raffreddare. Potete anche metterla in vasi sterilizzati, ancora calda echiudere. Si conserva fino a un due settimane in frigorifero.

Per la crema ai pistacchi mettete i pistacchi in un robot da cucina e frullateli a lungo. Diventeranno prima una farina grossolana, poi sempre più fine. Quando sono ridotti a una polvere molto fine aggiungete, continuando a frullare, lo zucchero e l’olio.
Quando è tutto omogeneo, la crema è pronta. Potete conservarla anche fuori da frigorifero per diversi giorni. Potete anche metterla in una vaso e sterilizzare in acqua bollente per 10 minuti.

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento