Alice Dolci Ricette

Cantucci

Deliziosi da soli o con un bicchiere di vin santo i cantucci sono facili e veloci da preparare, price da tenere sempre nella dispensa per essere divorati nei momenti di maggior bisogno!

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti:
280 g di zucchero semolato
500 g di farina 00
250 g di mandorle non pelate
100 g di burro
4 g di lievito
4 uova
la buccia grattugiata di un limone
un pizzico di cannella (facoltativo)
un pizzico di sale[/infopane]

Preparazione:
Accendete il forno a 180° e fate tostare le mandorle per una decina di minuti facendo attenzione a non bruciarle. In una capiente ciotola mettete le uova intere a montare con lo zucchero semolato fino ad ottenere un bel composto chiaro e spumoso. Aggiungete a questo punto il burro fuso intiepidito, la buccia del limone, la cannella, la farina setacciata con il lievito e un pizzico di sale. Lavorate tutto fino ad avere un impasto morbido, e aggiungete quindi le mandorle. Impastate nuovamente tutto e, una volta amalgamati per bene gli ingredienti, mettete l’impasto in frigo avvolto nella pellicola trasparente a riposare per circa un’ora. Estraete l’impasto e dividetelo in più parti dello stesso peso, potete fare questa operazione ad occhio o aiutarvi con una bilancia per fare un lavoro più preciso. Fate dei filoncini e poneteli in una teglia coperta di carta forno un po’ distanziati tra loro e mettete a cuocere per 20 minuti a 180°C. Trascorso questo tempo estraete la teglia e fate raffreddare i cantucci (questo passaggio è molto importante perché se tagliate l’impasto quando è ancora caldo questo si sbriciolerà), tagliateli tenendo il coltello in sbieco e rimettete in forno a biscottare per altri 10-15 minuti. Potete conservare i vostri cantucci per molto tempo in un contenitore a chiusura ermetica.

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento