Rabba Ricette Secondi

Bocconcini di merluzzo con pure giallo

Non tutto è come sembra. Quando ho servito questo piatto mi hanno detto: “ah buono il pesce con la polenta”. Nella cucina a volte ci si diverte a ingannare gli ospiti, ma sempre a fin di … buono!!! 😀

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti per 4 persone:
2 merluzzi interi
un ciuffo di prezzemolo
300 g di salsa di pomodoro
1 spicchio di aglio
mezzo bicchiere di vino bianco secco
olio EVO
sale e pepe

Per il purè:
1 kg di patate
300 ml di latte
1 noce di burro
noce moscata
1 bustina di zafferano
sale[/infopane]

Preparazione:
Cominciate lavando il pesce, sfilettatelo e ricavate dei filetti senza pelle. Gli “scarti” teneteli da parte e fate un fumetto (come spiegato qui).

Scaldate una padella, mettete un filo d’olio e l’aglio e fate soffriggere bene fino a quando è ben dorato. Toglietelo, aggiungete i filetti di merluzzo tagliati a bocconcini di 1 cm e fateli rosolare per qualche minuto muovendoli spesso. Deglassate con il vino bianco raschiando bene il fondo con un cucchiaio di legno. Quando il vino sarà completamente sfumato, aggiungete la salsa di pomodoro, il prezzemolo tritato, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per un 10 minuti. Se il sugo si asciuga troppo aggiungete un mestolino di fumetto di pesce.

Nel frattempo prepariamo il purè. Lavate bene le patate, e lessatele in acqua salata per 40 minuti, fino a quando non saranno ben cotte. Per controllare la cottura basta infilzarle con uno stuzzicadente e vedere che entra ed esce senza far fatica.

Dividete a metà ogni patata e con la buccia passatele in uno schiacciapatate; come per magia la buccia rimarrà nello schiacciapatate.

Rimettete la purea ottenuta sul fuoco tenendolo basso, aggiungete noce moscata (a piacere), la noce di burro, amalgamate bene fino a quando il burro è sciolto. Aggiungete il latte, un mestolo di fumetto e lo zafferano. Aggiustate di sale e continuate a mescolare fino a bollore. Deve rimanere non troppo denso, ma tipo una crema. Se si asciuga troppo aggiungete ancora del fumetto.

Componete il piatto aiutandovi con un coppapasta dove metterete il pesce al suo interno, il pure all’esterno e togliete il coppapasta. Spolverate con del prezzemolo tritato, date un giro d’olio e servite.

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento