Dolci Rabba Ricette

Biscotti al burro d’arachidi

Ieri arrivo al lavoro e cosa trovo? Il mio collega Petr che mi offre dei biscotti al burro d’arachidi. Buoni, fragranti, delicati nel gusto. Come non chiedergli la ricetta per condividerla con tutti voi? Grazie Petr!!!

[infopane color=”grey” icon=”food”]Ingredienti per 4 persone:
500 g di farina 00
1 bustina di lievito
1 cucchiaio da caffè di sale
1 cucchiaio da caffè di bicarbonato di sodio
180 g di burro
180 g di burro d’arachidi
400 g di zucchero di canna
3 uova[/infopane]

Preparazione:

Iniziate setacciando farina, lievito, sale e bicarbonato in una terrina.
Tagliate il burro a tocchetti e mescolatelo, meglio se con le mani, fino ad ottenere un impasto con una consistenza simile al pan grattato.
Aggiungete zucchero, burro di arachidi e uova e mescolate fino ad amalgamare il tutto (questa fase è molto più comoda se usate l’impastatrice).
Una volta ottenuta una palla di impasto di colore bruno, dividetela in parti uguali.
35/40 se volete biscotti di misura normale, 20 se li preferite in stile cookies americani. L’importante è che siano tutti della stessa dimensione per non avere problemi durante la cottura.
Ponete le palline di impasto sulla carta forno e schiacciatele, così da ottenere i biscotti.
Potete dar loro la forma che preferite, o anche guarnirli con qualche arachide.
Mettete il tutto su una griglia da forno.

Riscaldate il forno a 180/200 °C, non ventilato, e cuocete i biscotti per 12/15 minuti, a seconda della dimensione che avete scelto. Saranno cotti quando il colore in superficie sarà dorato.

Una volta tolti dal forno lasciateli raffreddare su una griglia, così da fargli perdere l’umidità in eccesso.

Si possono conservare più a lungo in contenitori di latta, come quello in fotografia.

Perchè non dare un'occhiata ad altro?

Nessun commento

Lascia un commento